Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Posted by on Oct 25, 2010 in Forex News | 0 comments

USA: : Nuove Regole Sul Forex

USA: : Nuove Regole Sul Forex

Nell’ultimo week-end le agenzie CTFC e NFA hanno calato l’ultimo duro colpo di scure sul mercato Forex statunitense.

Ecco le nuove regole:

1. La leva sulle principali coppie scende a 1:50 (GBPUSD / EURUSD / USDCHF / USDJPY);

2. La leva sulle coppie esotiche scende a 1:20;

3. La leva massima sui restanti cross diventa 1:100

4. Rimpatrio forzato, cioè i broker USA sono costretti a rimpatriare tutti i conti di cittadini statunitensi aperti su loro sedi estere:

5. Divieto di operare Hedging;

6. FIFO Rule: se si hanno più posizioni aperte (anche su diversi cross) vanno chiuse con lo stesso ordine cronologico con cui sono state aperte; vale a dire se hai aperto una posizione su EUR/USD che risulta in perdita e dopo hai aperto una posizione su GBP/USD che risulta in guadagno, se vuoi chiudere il trade su GBP/USD devi prima chiudere quello su EUR/USD anche se è in perdita.

Soprattutto con la regola al punto 4, il Rimpatrio Forzato, le agenzie “mettono una pezza” alla migrazione dei conti di cittadini statunitensi che l’anno scorso a seguito dell’introduzione della FIFO Rule e del divieto dell’Hedging erano stati spostati sulle sedi estere degli stessi broker statunitensi.

Da non sottovalutare il fatto che al momento del rimpatrio i broker sono stati obbligati a ridurre la leva come dettato dalle nuove regole, quindi possiamo solo immaginare quanti conti saranno andati in margin call o quanti trader hanno visto volatilizzare il proprio capitale.

Considerato ciò, ovviamente, si sconsiglia l’apertura di conti con intermediari statunitensi.

 

Marco Piottante

www.marcopiottante.tk

Post a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *