Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Posted by on Oct 16, 2013 in Previsioni forex | 0 comments

Il dollaro è legato alle decisioni del default USA

Il dollaro è legato alle decisioni del default USA

Il dollaro è stato scambiato ad un valore superiore contro la maggior parte delle principali valute rivali durante la sessione asiatica di oggi, nonostante la notizia che una delle tre principali agenzie di rating potrebbe abbassare il rating sul debito sovrano degli Stati Uniti.
Nel commercio asiatico di oggi, la coppia di valute EUR / USD è scesa dello 0,12% , a quota 1,3510.

I dati hanno mostrato come il sentimento economico tedesco è migliorato più del previsto nel mese di ottobre, arrivando al livello più alto da aprile 2010.

Il Centro per la ricerca economica ZEW ha dichiarato che il suo indice legato al sentiment economico tedesco è salito di 3,2 punti per arrivare a quota 52,8 nel mese di ottobre , in rialzo dalla lettura di settembre, pari a 49,6. Gli analisti avevano previsto invece una lettura invariata.
La coppia di valute USD / JPY è salita dello 0,37 % , a quota 98,55 , mentre gli investitori sembravano favorire il biglietto verde come rifugio sicuro. Le trattative tra i legislatori per concordare un modo per finanziare il governo ed evitare eventuali default hanno avuto un problema nella giornata di ieri dopo la decisione del Senato di voler smettere di lavorare su questa coppia di valute.
La coppia di valute GBP / USD è scesa dello 0,18 % , arrivando a quota 1,5968 dopo che i dati hanno mostrato che il tasso di inflazione dei prezzi al consumo nel Regno Unito hanno accelerato al 2,7% su base annua. Gli analisti avevano previsto che l’inflazione dei prezzi al consumo fosse salita fino al 2,6 %. Mese su mese, l’inflazione dei prezzi al consumo è cresciuta dello 0,4 % nel mese di settembre, al di sopra delle attese per un aumento dello 0,3 %.

USD / CHF ha invece guadagnato lo 0,29 % a quota 0,9149, mentre la coppia di valute USD / CAD si è spostata lentamente dello 0,02% a quota 1,0383.

Via: Mondoforex

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Dollaro ai minimi da 10 mesi contro l'euro | Noi Forex - […] Il dollaro è sceso ai nuovi minimi da 10 mesi contro l’euro e ai minimi da quattro mesi contro…

Post a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *